b2ap3_thumbnail_gchdfidf.png  b2ap3_thumbnail_igjhhfae.png
 

Finalmente è pronto anche il sito di Lisa e Jacopo. Lo metteremo online a breve così tutti potranno attingere alle informazioni tecniche sull’organizzazione delle loro nozze.

Il sito degli sposi è uno strumento moderno, che io trovo praticissimo, per poter dire a tutti, parenti, amici e conoscenti:

1) Dove ci sposiamo con una pagina dedicata alla chiesa ed una dedicata alla location con una piantina interattiva, collegata a Google maps, che vi darà tutte le informazioni necessarie per arrivare in tempo e nel luogo giusto.

2) Gli orari precisi.

3) La storia della coppia e qualche curiosità sulla persona che il vostro amico sta per sposare. Non sempre si conoscono i partner ed è carino averne un’anticipazione prima del giorno delle nozze.

4) Indicazioni precise su come regolarsi per i regali di nozze. E’ sempre una cosa un po’ delicata. Tutti fanno un pensiero, grande o piccolo. Nessuno vorrebbe “buttare” denaro per oggetti che avete già o che non vi piacciono. Qualcuno potrebbe sentirsi in imbarazzo a chiedervi direttamente cosa preferireste ricevere e voi potreste sentirvi in difficoltà nel spiegare che… in fondo avete tutto e vorreste dei soldi.

Non c’è modo migliore che spiegarlo in modo chiaro e simpatico sul vostro sito.

Se avete una lista nozze fate un link con il negozio a cui vi siete rivolti.

Idem se volete che le energie finanziarie di tutti si concentrino sul viaggio di nozze. Link all’agenzia di viaggio di fiducia.

Altrimenti potete semplicemente spiegare che preferite ricevere delle somme da poter destinare alla vostra vita futura.

E’ comunque molto simpatico a mio avviso mettere foto e testi ironici nel sito, per coinvolgere gli invitati a sentire il clima di festa che vi frulla addosso.

Se siete “smanettoni” potete farlo da soli, altrimenti appoggiatevi a dei professionisti, come noi della Sorrisi e Confetti. Sappiamo mettervi in contatto con le persone giuste e consigliarvi  sulla struttura del sito e sulle foto da scegliere, oltre a guidarvi nei testi che pubblicherete.

Intanto potete dare un’occhiata ad un altro sito già on-line:

www.carlaemarzio.it