b2ap3_thumbnail_7487913bf96c93646077ccb343e9a33f.jpg  b2ap3_thumbnail_welshfieldinn-12pp_w897_h596.jpg
 

Una volta deciso l’allestimento delle chiesa possiamo concentrarci su quello della location. Qui possiamo sbizzarrirci un po’ di più, perché in chiesa dobbiamo mantenere un certo tono, mentre qui l’atmosfera sarà più scanzonata.

Per cominciare vorrei mettere molto più ottanio che rosa, per contrastare il tanto rosa della cerimonia. Una sorta di negativo quindi: molto ottanio e poco rosa.

Fiori tinta ottanio/blu ce ne sono molto pochi di naturali. Personalmente non amo i fiori colorati artificialmente e li escluderei a priori dal nostro allestimento. Mentre in questo caso potremmo giocare molto con materiali quali carta. Immagino su tovaglie bianche una miriade di cuori ottanio di varie misure appoggiati sulla tavola. Poi potremmo prendere dei contenitori in vetro trasparente e riempirli con degli oggetti nelle varie tonalità blu ed ottanio, con tocchi di rosa ovviamente. Avremmo un effetto ultra moderno, a contrasto con l’agriturismo, di sicuro impatto visivo.

Dalle colonne invece farei scendere delle cornucopie di fiori in rosa, simili a quelli della chiesa per richiamare il nostro filo/colore  conduttore.

Anche questa volta presenterò ai ragazzi una bozza di quello che vorrei realizzare e farò un calcolo di quanto ci viene a costare questo allestimento. Se a Lisa e Jacopo piacerà questa idea pazzerella potremo procedere.