b2ap3_thumbnail_DSC_9953.jpg  b2ap3_thumbnail_ANT_0388_20130814-102623_1.JPG
Quando scegliamo una villa antica come location o un posto alternativo dove usualmente non si può cucinare abbiamo la necessità di ricercare il servizio catering.

Sembrerà banale ma non è semplice trovare una società di catering che eroghi un servizio di qualità. Non si tratta solo di prezzo, anzi.

Un servizio di catering si seleziona sulla capacità di offrire un buon menù, e questo lo diamo per scontato, ma non è sufficiente. Dobbiamo farci garantire anche un buon servizio, sia per quel che riguarda la mise-en-place sia per il personale. Oltre al fatto che un buon catering vi saprà offrire il supporto per tutto quello che riguarda la cerimonia, l’allestimento e servizi accessori.

Ho visto tante situazioni in cui  le tavole non erano curate ed il servizio era scadente. Quindi attenti! Affidatevi a professionisti e non ad improvvisati della porta accanto.

E’ sempre importante chiedere ai proprietari delle location se preferiscono lavorare con alcuni catering piuttosto che con altri. I proprietari delle ville devono affrontare spesso delle spese in più per sistemare danni causati da persone poco attente e quindi hanno tutto il diritto di ospitare in casa loro solo chi invia personale competente e professionale.

Come scegliere quindi un buon catering? Assaggiate qualcosa dalla loro cucina e chiedete un menù di prova. Cercate informazioni da chi è stato ad un ricevimento seguito da loro. 

Solo dopo aver attentamente valutato questi elementi potrete firmare il contratto.