Chi sono

Ciao, mi chiamo Antonella Friso e mi piace organizzare cerimonie e feste. Il mio primo obiettivo è quello di creare feste dove tutti, a partire dagli sposi fino all’ultimo invitato, siano felici di aver partecipato al tuo matrimonio. Ascolto gli sposi, interpreto le loro idee e propongo un matrimonio che si adatti alle loro richieste.

Ho iniziato questa attività nel 2010 perché è il lavoro che mi piace fare. Fin da piccola organizzavo le feste di compleanno mie e delle amichette, ma prima di potermi dedicare a pieno a questa professione, nella mia vita ho avuto altre esperienze lavorative, che mi sono servite a maturare come persona e professionista. Ora per fortuna sono riuscita a realizzare il mio sogno e intraprendere questa attività e ne sono felice.

 

Ovviamente ho dovuto e voluto prepararmi alla professione di wedding planner. Ho frequentato tanti corsi di avvio e perfezionamento all’attività imparando dai guru del settore quali Enzo Miccio e Angelo Garini, non tralasciando altri professionisti di valore. Poi l’esperienza di questi anni mi ha arricchita con le esperienze dirette con tante coppie di sposi italiani e stranieri.

Parlo Inglese, Francese e Tedesco oltre all’Italiano che è la mia lingua madre, così se avete ospiti che arrivano da lontano o se voi stessi vivete all’estero potete contare su di me per una comunicazione diretta. Mi piace stare con le persone, ascoltarle e trovare delle soluzioni che soddisfino i loro desideri, anche quando sembra una mission impossible o per il budget o per richieste fuori dagli standard.

Nessuna richiesta mi spaventa, anzi mi stimola a trovare soluzioni nuove.

Sono una perfezionista e una creativa, sto attenta a tutti i particolari perché solo così la creazione del matrimonio diventa un’opera d’arte perfetta. Opera effimera di un solo giorno ma che ricorderai tutta la vita. Il tuo matrimonio è tra i giorni più importanti della tua vita e io sono orgogliosa di poter dire che lo curerò per te.

 

Profilo Linkedin

Hanno parlato di me

Un matrimonio da ricordare

Conoscere Antonella è un vero piacere. Con lei anche un semplice tè diventa un piccolo rituale.

Teiera e tazze coordinate, zollette di zucchero a forma di cuoricini o quadrifogli,

qualche dolcetto… e ci si sente a casa.

Antonella è così: curando ogni particolare si prende cura di chi le sta intorno.